Corsica: un giorno a Bonifacio

Ultimamente vi sto scrivendo tanto di luoghi di montagna o collina e se mi seguite da un po vi sarete accorti che scrivo poco di luoghi di mare. Perché? Perché io vivo vicino al mare, attorno al mare si svolge gran parte della mia giornata, lo vedo tutti i giorni, da quando mi affaccio al balcone a quando sono in auto, mio padre è un lupacchiotto di mare, andiamo in barca, per vedere come si volgerà il clima della giornata “guardiamo a mare”, quando vogliamo magiare pesce (e mangiamo tantissimo pesce) andiamo dai pescatori, se è una bella giornata andiamo in spiaggia, se siamo agitati!? andiamo in spiaggia…avete inteso no?! Ho imparato da piccolissima a nuotare, a pescare, a prendere i polpi, telline ecc… Ho imparato a nuotare nel modo più genuino che esista ossia mio padre, dopo avermi fatto vedere come si faceva con i braccioli, me li ha tolti e mi ha scaraventata in acqua: “o nuot o biv” che tradotto è: “Cara mia piccola se vuoi salva la vita metti in pratica gli insegnamenti poc’anzi illustrati, ‘a papà, altrimenti sarai costretta a bere tutta l’acqua del golfo di Salerno”, nonostante questo impatto poco ortodosso ho imparato subito e da allora io il mare lo amo, non so cosa significa vivere senza mare, ma ho imparato anche a rispettarlo e ad averne il giusto timore, insieme alle belle storie potrei raccontarvi di quante vite ho visto essere stroncate dal mare, di quante brutte storie ho sentito, ma risulterei tetra e irrispettosa.

Positano_@unviaggioperdue_ph_Emanuela_Novella0012

Tipica cartolina di Positano

Scrivo poco dei miei posti di mare perché semplicemente ne dovrei scrivere tanto, troppo, e anche perché per me non sono una novità ; quindi dopo Vietri, Positano e Bora Bora vi scrivo di Bonifacio in Corsica una città di mare che nella sua unicità mi ha meravigliata, eccome!
Durante una vacanza in Sardegna decidemmo di fare un escursione a Bonifacio. Il traghetto potete prenderlo a Santa Teresa e la durata dipende dall’orario in cui decidete di partire, per altre info: prenotazione online di traghetti per la Corsica .
La Corsica è territorio francese ma appena messo piede a terra non avemmo affatto l’impressione di camminare su suolo francese, sarà per la sua storia che la vede per tanto tempo legata all’Italia, vuoi per il suo fascino marinaresco, la Corsica, e in special modo Bonifacio, l’abbiamo associata subito ai pirati.

Lo spettacolo inizia gia dal traghetto, dove ad accoglievi sarà la sua costa distinguibile fra mille: calcarea e a strapiombo sul mare, forgiata dai venti fortissimi che si scontrano sull’isola. Per raggiungere il paese, sull’altura che sovrasta il porto, bisogna attraversare alcuni cunicoli scavati nella roccia, grazie all’origine calcarea e friabile della scogliera. Mentre si sale riuscirete ad avere una vista eccellente sul piccolo fiordo formatosi in anni anni di erosione. Arrivati alla Cittadella, dal porto, potrete acceder dalle due porte Porte de Gênes, e la Porte de France che scandiscono l’inizio della roccaforte per anni inespugnata, neppure dagli Aragonesi a metà del ‘400.

img_8086

Noi appena arrivati ci siamo concessi una sosta in uno dei molteplici ristoranti presenti sulla passeggiata, degustare dell’ottimo pesce, con del buon vino del sud della Francia, godendo della vista della bianca costa che si tuffa nel mare cristallino: è stupendo. Ci sono tanti scorci da visitare e fotografare, sicuramente l’Église Saint-Dominique de Bonifacio, in stile gotico, è da vedere, è la chiesa più grande dell’isola, vicino vi è il comune, più addentrata nei vialetti vi è la Chiesa di Santa Maria Maggiore quella più antica, vi è presente anche uno stemma della Repubblica di Genova, reminiscenza della presenza italiana sull’isola.


La Corsica è sicuramente un luogo affascinante, mentre eravamo in viaggio abbiamo conosciuto ragazzi che l’avrebbero girata in motocicletta, altri avrebbero sostato in tenda, e io li ho invidiati tantissimo; ma anche questa escursione di una giornata a Bonifacio ci ha soddisfatto e mostrato una cultura che solo le città di mare hanno, uniche, ricche di personalità ed evocative.

img_8141

Per concludere cito Banana Yoshimoto (Mahoko Yoshimoto) scrittrice giapponese:

Nelle città senza Mare… chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio… forse alla Luna…

Annunci

17 pensieri su “Corsica: un giorno a Bonifacio

  1. L'OrsaNelCarro Travel Blog ha detto:

    “O nuot o biv” è un insegnamento da mettere in pratica sempre, nella vita intesa come sua interezza direi! Grande tuo padre! 😀
    Non sono mai stata in Corsica però è vero, non sembra territorio francese: come dici tu è molto piratesca.
    Alla Yoshimoto rispondo che mi faccio ogni volta 30+30 km e vado a Salerno! 😛
    Detto questo Manu, c’è spazio nel tuo stato di famiglia per due Orsi?
    Un bacio!

    Liked by 1 persona

    • manu ha detto:

      😂😂😂per gli orsetti ho sempre posto! 🐻Meglio ancora se ci fossero dei 🐼🐼🐼🐼pandaaaa! Comunque si “o nuot o biv” è un approccio alla vita di notevole spessore il mio papà ne è ricco di queste massime😂♥️ è unico!

      Liked by 1 persona

  2. inworldshoes ha detto:

    come sempre applauso per le foto che ci piacciono tanto! 😀
    una nostra amica è stata a Bonifacio la scorsa estate e ce l’ha super consigliata al contrario di altre zone della Corsica più “né carne né pesce” ahaha
    Ci hai incuriosito tanto con questo articolo, dobbiamo proprio prenderla in considerazione per un futuro viaggio! 😀

    Liked by 1 persona

    • manu ha detto:

      Per il resto non so dirti … molti come scrivevo la girano in moto per vedere alcune zone meno accessibili…o in tenda…ma penso sempre dal punto di vista naturalistico. Come cittadina Bonifacio merita una capatina 😬👍🏻😃grAzie

      Liked by 1 persona

  3. iltuopostonelmondo ha detto:

    No scusa, vorresti dirmi che tu il mare lo vedi tutti i giorni? Oh! Mio! Dio!
    Ti ho immaginata protagonista di un telefilm stile “Capri”
    Io vivo nella città più incasinata d’Italia ma una cosa in comune ce l’abbiamo: abbiamo imparato a nuotare nello stesso modo! Ahahah
    Ma veniamo a noi. Non sono mai stata in Corsica, ma dal tuo racconto e quello di molte persone a me care sembra sia un luogo strepitoso e girato in moto credo sia il modo migliore per scoprilo! Un bacione

    Liked by 1 persona

    • manu ha detto:

      Si cara!!! Salerno è praticamente una città sul mare a a ridosso di esso ci sono diverse attività…una bella giornata, tipo oggi, mi fermo spesso pure a panzare sul mare o a farci pausa e dalla città si vede parte della costiera amalfitana, quindi si sono fortunata ☺️ . Mi consola sapere che mio padre non è l’unico folle 😂😂😂 e: assolutamente si! La Corsica secondo me, o per come la immagino, è da girare in moto! Grazie per essere passata!!

      Liked by 1 persona

  4. Deianira Feneri ha detto:

    Rileggere questo post sul mare il 01 Dicembre crea un po’ di contrasto tra ciò che vedo fuori dalla finestra e ciò che ammiro nelle tue foto (bellissime!) 😀
    Inutile dire che sei fortunatissima ad abitare vicino al mare! Chissà quante volte te lo sarai sentita dire, eheh! Ma per chi ce l’ha a chilometri di distanza sembra quasi un sogno!
    Non sono mai stata in Corsica, ma penso proprio meriti, soprattutto magari riuscendo a godersela in tenda e con calma…grazie per questa boccata di estate, mare e natura!
    Concordo sul fatto che “o nuot o biv” è un fantastico insegnamento di vita!!! 😀

    Baci!
    Deianira

    Mi piace

  5. narrabondo ha detto:

    Non amo particolarmente Banana Yoshimoto, ma la citazione che hai riportato esprime perfettamente il malessere di chi è nato sul mare e in sua assenza si ritrova disorientato.
    Da tuo conterraneo non posso che farla mia.
    Ciao!

    Liked by 1 persona

    • manu ha detto:

      Grazie mille!!! Io per contro non amo riportare le citazioni ma questa è molto esplicativa…per quanto riguarda Banana sono le mie reminiscenze da amante dei manga 😂😂😂 il suo stile lo ricorda molto lo devo ammettere

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...