head San Pietroburgo_ph_Manu_Nove

San Pietroburgo – info utili

Prima di portarvi, virtualmente, a San Pietroburgo, voglio dedicare un articolo a quelle info tecniche, tanto noiose, ma sempre utili. Il viaggio in un’altro continente merita sempre un’attenzione in più. Noi europei ci siamo quasi abituati a non dover cambiare più la moneta quando viaggiamo, ad esempio, oppure a non porci il problema sui documenti che servono per il volo e simili. Dopo alcuni consigli tecnici che potete leggere qui e qui, validi più o meno sempre, dedico un focus sul viaggio in Russia.

Documenti e visti: se partite da soli senza agenzia, dovete pensarci voi, noi in genere ci informiamo su questo sito ma in generale in rete si trova diversa scelta ovviamente con le dovute precauzioni (metodi di pagamento, sede legale ecc..). Idem per quanto riguarda l’assicurazione viaggio. La Russia ė molto fiscale sotto questo aspetto, prima di organizzare, come già scrivevo in questo articolo, occorre prendere qualche precauzione, magari una visitina sul sito della Farnesina per vedere se è sicuro partire si dovrebbe sempre fare. In ogni caso i documenti che servono, oltre al passaporto,  sono: visto turistico, assicurazione, documento che attesta la familiarità con un minore e/o i rari così in cui state trasportando qualcosa di ingombrante o che richiede un permesso. Maggiori info le potete leggere qui
 
Cambio: il rublo russo ė una moneta debole rispetto all’euro ed inoltre poco stabile quindi le banche applicano tassi maggiori sui cambi – rigo gentilmente offerto dall’uomo di casa io mi astengo dalle questioni economiche – infatti cambiavamo poco alla volta allo sportello della banca, così avevamo un tasso pressoché onesto, anche in Cina abbiamo fatto così.
Cosa mangiare: La zuppa di rape rosse l’ ho trovata squisita, ma in generale tutte le zuppe, sarà che ero malaticcia quando siamo stati a San Pietroburgo, mentre sulla carne, seppure non sono vegetariana, ho avuto delle riserve, pare che consumino molto la carne di orso, e non sia mai che io mangi un orsetto!!!! Da provare filetto alla Stroganoff, con una salsa di panna acida e cipolle, come pesce in generale quello nordico lo cucinano bene, ovviamente sempre ricco di spezie, paprika dolce e simili.
 
Dove alloggiare: C’è una vasta scelta sia per quanto riguarda strutture di lusso che ostelli, certo non meravigliatevi se alcuni palazzi sono in puro stile soviet, in generale però la città ha un aria elegante e un carattere raffinato. Io consiglio gli alberghi sulla Prospettiva Nevskij grazie a questa strada riuscirete subito ad orientarvi in una città piuttosto grande e dispersiva. La metropolitana è uno spettacolo, non è elegante e lussuosa come quella di Mosca, ma a differenza di molte stazioni metropolitane qui avrete l’impressione di passeggiare per i corridoi di un palazzo sotterraneo. Autobus ne abbiamo visti davvero pochi.
Per l’itinerario della città aspettate il prossimo post!!! Nel frattempo CONDIVIDETE!!!!! Grazie
Annunci

6 pensieri su “San Pietroburgo – info utili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...