head

Viaggio in Autunno: il Foliage

Il clima si rinfresca, la mente si riempie di nuovi propositi, di nuovi obiettivi; il cielo si tinge di colori più carichi, le nuvole danzano a ritmo del vento e io ascolto più musica e m’incanto ad osservare le foglie che, dolcemente, cadono, ritornando alla terra, alle loro origini. La natura anche quando muore ci dona colori meravigliosi, quadri, che cambiano ogni momento. E allora basta un viale pieno di foglie, un raggio di sole che attraversa le chiome degli alberi, per sentirmi subito in pace, serena. Si l’ autunno ė la mia stagione preferita.

Autunno Bosco

E non è vero che è la stagione dei depressi, dei tristi, dei morti. Sono consuetudini, voci di popolo… Io infatti sono talmente tanto solare che la gente mi paga per abbronzarsi, talmente autoironica che per casa appena parlo partono le risate tipo sitcom americane (Hahahaha) talmente buffa e goffa di allegria che se infilo una maglia bianca mi scambiano per Big Hero 6 …. Insomma avete capito non sono depressa eppure adoro l’autunno! Amo la natura in generale. Ma l’autunno veste la natura di colori placidi ai quali io mi abbandono mentre li fotografo. E arriviamo ad un’evento naturale, che è diventato un hobby a tutti gli effetti, e che spinge molti a viaggiare: il foliage. Cos’è?! Per chi non lo sapesse è un termine con il quale si identifica il fenomeno che fa cambiare colore alle foglie tingendo i panorami di colori caldi e dorati; è diventato un hobby che svolgono gli amanti del autunno e delle foglie, infatti molte persone aspettano questa stagione per dedicarsi alla fotografia di boschi, alberi, cespugli mentre passeggiano in compagnia o magari in bici. Questa moda è stata copiata dagli indiani delle Americhe che, nel cambiamento del paesaggio, coglievano l’opportunità di migrare, dalle terre fredde  canadesi, a sud, infatti, in Canada questo fenomeno è chiamato “Indian Summer”. Il rosso, il giallo, il verde tingono la tavolozza di molti fotografi che cercano il paesaggio perfetto. E anche io, posso affermare, che appena iniziano a cadere le foglie sono la prima a progettare scampagnate vicino casa con l’ obbiettivo di lasciarmi meravigliare dalla natura, e devo dire che anche il mio maritozzo adora il foliage e appoggia le mie stranezze. Infatti le foto che vedete le abbiamo fatte insieme in alcune zone qui vicino Salerno.

Un travel dream che spesse volte immaginiamo ė per l’ appunto un tour del Canada o della zona dei grandi laghi americani. Molte sono le zone prese d’assalto dai turisti per ammirare paesaggi più o meno resi famosi dal foliage: le campagne inglesi e scozzesi, le zone dell’Oregon e del Canada, ma anche il nord America e l’Alaska.  Per il momento  ci siamo accontentati di zone più vicine, che saziano la nostra voglia settembrina e che danno il meglio di sė in autunno, e sono i Paesi Bassi o per essere meno vaghi Amsterdam… Non è vero che la pioggia e il fresco non sono amici del viaggio  e nel prossimo post vi racconterò il perché parlandovi di un Amsterdam meno provocatoria ma più placida e dolce. Nel frattempo spero di avervi convinto ad imbracciare le macchine o i cellulari  per scattare foto alle foglie come se non ci fosse domani!!

Amsterdam

Annunci

20 pensieri su “Viaggio in Autunno: il Foliage

  1. Please Another Make up by lellaj1005 ha detto:

    E che altro aggiungere. .. ho sempre scattato grandi foto ai panorami adesso è tempo di selfie. Adoro lefoto ma disprezzo questa e la succwssiva stagione. Sono meteoropatica e il tempo incide molto sul mio umore. Ma nn ho mai pensato che chi adorasse questa stagione nn potesse essere una persona più che positiva…
    Cmq stto conoscendo diversse blogger che adorano l’autunno

    Liked by 1 persona

    • manu ha detto:

      Io tendo ad amare il freddo nonostante abiti in un luogo vicino il mare…forse perché il caldo mi atterra… Quindi capisco che la reazione al clima incide anche sul gusto della stagione preferita. Eh si?! Anche altre blogger adorano l autunno?! Un episodio di suggestione colletiva?! 😂😂😂 non l avevo notato …lo noterò

      Liked by 2 people

  2. Silvia Demick ha detto:

    Ah ti capisco, io adoro il clima del tipo inglese – umido, ventoso, piovoso – e non ne potevo po’ del caldo estivo!
    Sai che non avevo mai pensato alla possibilità di scattare foto agli alberi in questa stagione? Ora prenderò spunto, grazie per il suggerimento 😊

    Liked by 1 persona

  3. Bruna Athena ha detto:

    Ad onor del vero, amo un po’ tutte le stagioni. Mi piace l’idea che ci sia un cambiamento dentro e fuori, che non sia sempre tutto uguale. Nonostante ciò, credo che l’autunno sia la mia stagione preferita per le foglie, l’odore di castagne e di cannella, la vendemmia. Sono nata in autunno, del resto. Mi piace perché crea un’atmosfera intima che non mortifica la mia voglia di star fuori, perché non è ancora tanto freddo. L’autunno mi piace un sacco e mi piacciono un sacco anche le foglie rosse! Ci vediamo su IG!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...