Un Viaggio Per due in CuUciNAaaa!

Barb

Ed eccoci alla rubrica Un viaggio per due in CuUucinAa!!!   ecco per voi la Red Velvet Cake  ma più che chiamarla così io la chiamo semplicemente Torta con le barbabietole rosse 😁. Il motivo è semplice la ricetta originale americana non prevede l uso di colorante ma dell estratto di barbabietola rossa il quale comunque dona il tipico colore rosso. Io ho imparato a farla inquanto la barbabietola rossa fornisce all’ organismo una buona percentuale di ferro, necessitandone, ho imparato a mangiarla anche come dolce.

Così come le altre torte americane  che prevedono l uso di alimenti che noi più comunemente  utilizziamo come piatti salati (come la zucca o le carote) la torta con le barabaietole è un dessert nuovo che sicuramente lascerà interdetti i vostri commensali ma appena l assaporeranno non potranno più farne a meno,fidatevi, oramai mi chiedono solo quella!

Bene per una teglia di  18cm/20cm

350 grammi di farina
200 grammi di zucchero
150 gr di burro
3 uova grandi

3 barbabietole rosse lessate e tagliate
5 cucchiai di colorante rosso naturale (io l ho trovato ma non è quello Made USA quindi oltre un lieve color vinaccia non vi uscirà rossa)
Una tazzina di caffè  di cacao amaro
Pizzico di sale e uno di bicarbinato 

Quanto basta di fermento d’ uva (Ha potere lievitante ma non è un lievito chimico, ma naturale lo trovate in tutti i negozi che vendono prodotti bio)

Procedimento

In uno robottino sabbiate il burro FREDDO con tutto lo zucchero, quando avrete una consistenza simile alla sabbia  aggiungete i tuorli al raggiungimento di un composto spumoso stoppate subito e riponete momentaneamente in frigo mentre montate a neve gli albumi. Io ho solo quel robottino magari voi ne avete due e non serve metterlo in frigo. Comunque montato a neve l albume unite i due composti con una spatolina di silicone facendo attenzione a non scompattare l albume. Setacciate la farina e il cacao e mescolate. Frullatele barbabietole   lessate unitele al composto e fate ripartire per poco tempo il robottino da cucina, aggiungete il fermento d uva, dopo il bicarbonato e dopo ancora il pizzico di sale.

Imburrare la teglia preriscaldate il forno a 180* in modalità  ‘statico’ e una volta caldo riponete la torta sul ripiano più basso. Dipende dal vostro forno ma io in genere la tengo per 45 min dove gli ultimi 10 minuti passo il forno a modalità ventilato così che formi una golosa crosticina.

Lasciate raffreddare, spolverate con lo zucchero a velo e se vi va potete sciogliere un po’ di cioccolato e glielo versate su, o lo spalmate al centro 😋 io uso la crema di nocciole Novi che, a differenza della Nutella (che comunque mangio) non contiene olio di palma.

Ecco qua fatto! Spero vi piaccia. Se trovate l estratto giusto verrà rossa come le red Velvet ma se no il sapore originale è quello senza però lo scenografico colore. Ciauuuu

Annunci

5 pensieri su “Un Viaggio Per due in CuUciNAaaa!

      • Personaggio in cerca d'Autore ha detto:

        Scherzi? Una come te che ha bisogno di assumere ferro, poi si deve pur difendere in qualche modo dalla ruggine! Dai retta a me, venti gocce alla sera, dopo una bella bistecca con contorno di spinaci. Aiuta anche a dormire… per sempre, uah uah uah!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...